Skip to main content
News

È andata bene la prima sessione di vaccinazione nella nostra Rsa

By 14 Gennaio 2021Aprile 12th, 2021No Comments

Si è svolta ieri, mercoledì 13 gennaio, la sessione di Vaccinazione Covid-19 per ospiti e personale della nostra Residenza per anziani. Sono stati vaccinati il 95% degli ospiti e del personale senza aver avuto, fino a questo momento, alcuna reazione avversa né dagli operatori, né per gli ospiti. Siamo quindi moderatamente fiduciosi che tutto sia andato bene. Ringraziamo il personale ed i familiari per l’alta adesione, nonché lo staff dell’Ulss intervenuto insieme ai medici e alla coordinatrice della Struttura per la conduzione serena ed efficiente della vaccinazione.

La seconda sessione per il completamento della vaccinazione sarà fissata dall’Ulss fra almeno 21 giorni. Nel frattempo non cambia nulla nei protocolli di prevenzione e sicurezza adottati e non sarà possibile modificare l’organizzazione adottata in questi mesi nei reparti e per gli accessi dei familiari. Inoltre continuano comunque i tamponi di controllo per operatori ed ospiti con le stesse cadenze di prima: oggi si faranno i tamponi a tutto il personale e lunedì 18 gennaio prossimo anche a tutti gli ospiti.
Nel frattempo l’unica ospite che era positiva si è definitivamente negativizzata, come pure l’operatrice risultata positiva a fine anno, che riprenderà servizio in questi giorni.
Se il round di tamponi di lunedì prossimo andrà bene allora anche gli ospiti del Nucleo Arancio (in cui si trova l’ospite appena tornata negativa) potranno riprendere le visite e le videochiamate: anzi nella prossima settimana le visite saranno riservate ai loro familiari, che da quasi due settimane non vedono i loro cari e pertanto possono già prenotarsi a tal fine.
La nostra Residenza per anziani è quindi di fatto a tutti gli effetti Covid-free e, con quello che si legge nei giornali anche in questi giorni, le strutture per anziani che non hanno mai avuto focolai Covid si contano in poche mani… Speriamo che la buona sorte continui ad assistere la nostra Casa di riposo fino alla primavera o fino alla efficacia del vaccino, che si prevede ci sia fra un mese circa, così da dare sollievo ai nostri cari anziani e poter riprendere almeno le attività comuni e gli incontri con i familiari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi